()

Come liberarsi (in modo intelligente) di lumache e chiocciole in giardino

come eliminare le lumache

Se avete scoperto il mio blog, probabilmente siete infastiditi da lumache e limacce

Potreste essere interessati a la barriera anti-lumaca in rame che ho progettato : la rete anti-lumaca..

Ha cambiato tutto per me. Finalmente posso coltivare lattuga, cavoli, fragole e cucurbitacee senza strapparmi i capelli

Non esitate, è un investimento (il rame è costoso), ma probabilmente risparmierete molto tempo.

red antibabosas de cobre

6 modi per eliminare i gasteropodi in giardino

 

Ecco 6 modi per eliminare lumache e chiocciole in giardino (con risultati rapidi e visibili):

 

Raccogliere le lumache a mano:

Al forza del coraggio, di notte, con una lampada frontale avvitata sulla testa: si approfitta della melma che esce, nell’umidità della notte, per raccoglierla.

È un po’ come i funghi, con un po’ meno entusiasmo nei cuori;

Una volta raccolti nel grande secchio, se siete dei tipi misericordiosi, potete liberarli lontano da casa (a più di 300 metri di distanza, in modo che non rischino di tornare);

È un metodo che funziona molto bene, a breve termine e finché la motivazione lo consente, per liberatevi dei gasteropodi.

 

Pellet di lumache:

Potete usare i granuli di fosfato di ferro, se con l’obiettivo di decimare la popolazione di lumache nel vostro giardino: #6fe6bd;” data-mce-style=”background: #6fe6bd;”>con l’obiettivo di decimare la popolazione di lumache nel vostro giardino.

Le lumache che le ingeriscono muoiono;

L’effetto a breve termine è spesso evidente;

Anche se gli effetti a lungo termine dell’uso di granuli di fosfato di ferro nel giardino non mi sono ancora chiari (in particolare per quanto riguarda il loro potenziale impatto sui lombrichi), si tratta di una soluzione scelta da alcuni giardinieri tradizionali;

 

Nematodi anti-lumache:

Si tratta di vermi microscopici che si possono acquistare su siti web specializzati;

Questi nematodi sono predatori di lumache e chiocciole e ne eliminano rapidamente la popolazione.

Anche in questo caso, i risultati a breve termine sono chiaramente visibili; Ma i nematodi sono ancora piuttosto costosi e devono essere applicati frequentemente;

 

Anatre da corsa indiane

Queste anatre, dette “corridori” per la loro posizione “sollevata” (che ci dà l’impressione che stiano correndo) sono ghiotte di gasteropodi;

Adottate una coppia di anatre indiane da corsa (attenzione, dovrete costruire loro uno stagno) e si può essere certi che si sbarazzeranno di tutte le lumache e le chiocciole del giardino.

Attenzione, però, perché adottare le anatre indiane da corsa non è sempre una buona idea per gestire le lumache in giardino;

Anche perché sono anche in grado di sgranocchiare le vostre insalate, e per altri motivi che tratteremo più avanti in questo articolo.

 

Polli

Dopo le anatre, le galline!

Mentre le anatre indiane da corsa saranno in grado di liberare il vostro giardino dalle lumache più grandi, le galline saranno in grado di attaccare solo le lumache più piccole, oltre alle uova.

I polli hanno anche la fastidiosa tendenza a grattare il terreno con le zampe (creando rapidamente un pavimento compattato e privo di erba) e a rosicchiare le piante;

L’opzione “galline” è quindi solitamente concepibile solo con l’uso di tunnel a rete o altri recinti temporanei mobili, che consentono loro di cacciare le lumache senza danneggiare troppo l’orto.

 

Trappole per la birra

Le trappole per la birra sono una soluzione comune per controllare le lumache in giardino;

È vero, le lumache sono molto attratte dalla birra e molte di loro finiscono annegate nella trappola;

MA – ed è per questo che metto questa “soluzione” per ultima in questo elenco -, le trappole per birra non eliminano effettivamente lumache e chiocciole, nemmeno a breve termine.

 

Quello che non sappiamo è che l’odore della birra attira le lumache a tal punto da farle arrivare da lontano in direzione delle trappole per la birra;

A distanza, cioè a più di 100 metri! Quindi vengono da voi dai vostri vicini;

 

“Ma non preoccuparti, moriranno nella birra” – mi dicono di solito;

Questo è il problema numero 2: si è scoperto, infatti, che non più di un terzo delle lumache attratte dalle trappole per la birra finisce per annegarvi.

 

È una buona idea attirare le lumache nel vostro giardino da un raggio di oltre 200 metri ed eliminarne solo un terzo? … Hmmm Kévin, non sono sicuro che i calcoli siano corretti;

 

In poche parole,Le trappole per la birra sono una pessima idea per eliminare le lumache… E potete approfondire l’argomento nel mio articolo dedicato.

Uccidere o spostare lumache e chiocciole è una soluzione davvero sostenibile?

È stato detto,esistono diverse soluzioni efficaci per eliminare le lumache dall’orto.

Almeno a breve termine;

E cosa significa questo nel lungo periodo?

Quello che dovete sapere è cheuccidendo – o addirittura spostando – le lumache si crea il cosiddetto effetto yo-yo. il problema scompare momentaneamente, poi ritorna… A volte anche peggio…

 

Questo perché unsovrappopolazione di lumache in un giardino,come ha detto giustamente Hervé Covesè un sintomo di uno squilibrio del giardino.

Squilibrio dovuto atroppo pochi predatori naturali di gasteropodi sul sito – che controllano le lumache a lungo termine.

Ma spesso è anche dovuto a untroppo poca biodiversità vegetaleDovrete essere in grado di offrire alle lumache una “preda” alternativa alle vostre belle file di lattuga quando arriva la primavera.

 

E se ci liberiamo delle lumache in giardino.., i loro predatori naturali non vi si stabiliranno mai.

Nella stagione successiva, lo squilibrio sarà ancora maggiore; È probabile che le lumache tornino in numero ancora maggiore;

È l’effetto yo-yo;

 

Quindi, molto spesso, ciò che raccomandiamo ènon uccidere o spostare le lumache in giardinoanche se è l’unica cosa che volete; Giusto il tempo di ristabilire l’equilibrio;

 

Ma hai ragione;

 

Questa saggia pazienza è un po’ utopica, e poche persone possono accettare di vedere la propria insalata decimata da un giorno all’altro…

una lumaca

E i recinti per le lumache?

 

E sì? La barriera di lumache!

 

Gusci d’uovo, cenere, fondi di caffè, sabbia fine, rovi, ecc., …

Proteggono le piante senza uccidere le lumache;

In questo modo è possibile attendere un tempo ragionevolmente lungo per il riequilibrio del giardino;

 

Ma, come purtroppo sapete, se anche voi avete mai provato :non funziona. O almeno non abbastanza, non in modo sostenibile;

Ad esempio:

  • Les coquilles d’œufs ne fonctionnent absolument pas
  • Cenere, sabbia fine e segatura sono barriere che funzionano solo quando sono completamente asciutte.

Ecc;

Si può vedereanalisi di ciascuna di queste barriere anti-lumaca in questo articolo su i risultati dei test su alcuni di questi prodotti naturali “anti-lumache”.

 

gusci d'uovo lumache

Come si procede?

 

In realtà, non tutte le barriere anti-lumache sono inutili;

Ce ne sono due che sono veramente invalicabili se usati correttamenteche sono di reale interesse:

 

  • AcquaA tal fine si creano trincee profonde almeno 5 cm e larghe circa 10 cm; Questi possono essere utilizzati per recintare aree sensibili dell’orto;

  • Rameutilizzato in verticale, a un’altezza superiore a 7 cm; Il rame è così efficace perché scarica una leggera corrente elettrica quando il muco della lumaca entra in contatto con esso;

Qui troverete unconfronto tra tutti i metodi commerciali che utilizzano il rame da nastro di rame arete anti-lumachee anelli.

 

Queste barriere, che possono essere installate gratuitamente (ad esempio l’acqua), avranno il vantaggio diproteggete le vostre colture, senza uccidere le lumache, mentre riequilibrate il vostro giardino. In questo modo, è possibile raggiungere l’obiettivo di un controllo sostenibile del problema delle lumache e liberarsi in modo intelligente della loro sovrappopolazione e del loro impatto sulle colture;

 

Ancora meglio ! Adottare rete antilumaca in rame.

Questa è la barriera di rame che ho progettato in seguito ai miei numerosi test di barriera contro le lumache;

Devo a lui il successo dei miei cavoli, insalate, fragole e cucurbitacee;

Cliccate su questo pulsante per saperne di più:

Bibliografia :

Lo studio esamina diverse sostanze per la loro capacità di respingere lumache e chiocciole; In particolare, i risultati hanno mostrato che il rame ha un effetto repellente;

    Robin

    Come appassionato coltivatore sperimentale di ortaggi, ho avuto enormi problemi con le lumache durante i miei primi 2 anni di coltivazione di ortaggi;

    Niente (gusci d’uovo, cenere, ecc.) sembraba funzionare…

    Mentre, se dovessimo credere a Internet, tutti avrebbe dovuto funzionare…

    Insomma, di fronte a un evidente problema di disinformazione, ho deciso di passare all’azione: ho testato tutte le famose “barriere anti-lumache”, in modo da avere le idee chiare e sapere cosa fare;

    Ho filmato i miei (13) test (che, in francese)

    I risultati sono stati chiarissimi : niente è riuscito a bloccare efficacemente il cammino di lumache e chiocciole, tranne che per :

    Acqua, utilizzabile con tranci di almeno 5 cm di profondità e 10 cm di larghezza;

    Rame, se utilizzato in verticale, se la sua altezza è di almeno 7 cm

    Così ho provato diverse barriere a base di rame per proteggere il mio orto;

    Dopo una dozzina di test, è nata la “barriera miracolosa”. : rete per lumache, che ha salvato la mia motivazione a continuare il mio orto.

     

    Ha funzionato così bene che ho pensato di renderlo disponibile a tutti;

    E ora, dopo aver intrapreso questa avventura imprenditoriale, la rete anti-lumache è disponibile per la vendita!

    Per saperne di più, cliccate qui, e testarlo per 30 giorni a casa.

    rete per lumache di rame

    Rete per lumache : fate finalmente pace con le lumache.

    Già 1000 reti adottate!

    Quanto è stato utile questo post?

    Cliccate su una stella per valutarla!

    Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

    Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

    Ci dispiace che questo post non sia stato utile per voi!

    Miglioriamo questo post!

    Ci dite come possiamo migliorare questo post?

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *